Caiccogoletta.it


RODOS

CROCIERA IN CAICCO DA E PER RODI

Rodi (Rhodos o Rodos in greco), si trova tra Creta e la parte oriente del mar Egeo. Rodi è la più grande delle isole del Dodecanneso. Nominata l'isola “sole” o isola di “luce” proprio perchè ci sono pochissime giornate in cui il sole non splenda. Con il suo clima subtropicale e oltre 3.000 ore di sole l'anno si può essere certi di prendere una buona abbronzatura durante il vostro soggiorno. Rodi è una delle isole turistiche più popolari, anche gli stessi greci arrivano dalla terreferma ed amano qui trascorrere le proprie vacanze.

Rodi oggi offre al visitatore un’ampia gamma di scelta e di alternativi per le vacanze in tutto il periodo dell’anno. La bellezza naturale dell'isola, i monumenti della sua storia lunga e spesso turbolenta, un carattere cosmopolitan, così come la calda ospitalità generosamente offerta dal popolo di Rodi. E’ un'infrastruttura turistica eccellente che vanta hotel modernissimi, dove il turista rimane affscinato.

La moderna città di Rodi è uno dei più grandi comuni delle isole greche, con circa 60000 residenti permanenti. E 'il centro finanziario e culturale del sud-est dell’Egeo, e coincide con successo in un presente vivace, con un ricco passato storico. Ci sono molte ragioni per cui Rodi è una delle località più popolari del Mediterraneo, per esempio i dintorni naturali (mare cristallino, molti parchi e strutture ricreative), il sole e la calda ospitalità degli isolani stessi.
La città ha una buona infrastruttura turistica e offre una vasta gamma di intrattenimenti, a partire dalla vita notturna, sport, eventi culturali e gite di un giorno per Lindos. Meravigliose sono le isole vicine come Kos, Patmos, Karpathos, Kalymnos e Leros. Infine, i visitatori potranno dedicarsi ad ricordare un pò della storia movimentata di questa città tramite i musei e visitando la città stessa.

COME ARRIVARE ALL’ISOLA DI RODI

Durante l'alta stagione ci sono voli charter in partenza da molte città più importanti d'Europa per (e da) l'aeroporto nazionale di Kos Ippocrate.
Venendo da Bodrum, ci sono traghetti gestiti da compagnie di navigazione. Bodrum Ferryboat Associazione offre viaggi giornaliere tra Kos e Bodrum per tutta l'estate. In inverno, invece i traghetti eseguono questa tratta tre volte la settimana. Il Lunedi, Mercoledì e Venerdì. Il traghetto lascia Bodrum alle 09:00 e ritorna da Kos a 16:30. Il Bodrum-Kos viaggio dura circa un ora. La stessa associazione gestisce anche un aliscafo durante i mesi estivi tutti i giorni tranne la Domenica.

QUAL’E’ LA STAGIONE MIGLIORE?

Giornate di Luglio e Agosto sono lunghe e calde e le notti altrettanto calde. Giugno i primi di Luglio e tutto Settembre offrono una migliore combinazione, con giornate calde e notti fresche. L'acqua nel mese di Settembre può ancora essere particolarmente calda in alcuni punti. I mesi di Maggio e Ottobre offrono condizioni eccellenti di navigazione.

STORIA DELL’ISOLA DI RODI

In posizione strategica, l'isola ha avuto un passato tumultuoso legata al mare. -Rodi fu abitata giá in epoca preistorica. L'isola ha gradualmente aumentato la sua influenza ed è diventato il principale collegamento commerciale nel Mediterraneo. Nel 408 avanti Cristo tre importanti città doriche dell’isola, Lalissos, Lindos e Kamiros si sono unite per fondare la città di Rodi sul bordo nord-orientale dell'isola. Questo ha segnato una nuova era nella storia dell'isola. Il Sole, culto della città di Rodi (Rhodos) divenne un importante centro politico, commerciale e religioso. Il suo periodo d'oro durò dal 5° al 3° secolo avanti Cristo. E’ stato durante questo periodo che il Colosso di Rodi, una delle Sette Meraviglie del Mondo, è stato costruito a “cavalgionni” sul porto. Questa gigantesca statua imponente è stato demolita durante un forte terremoto. In 150 anni l'isola fiorita ha dimostrato le sue grandi capacità di navigazione e le sue competenze marittime, una delle migliori al mondo in questo settore. Rodi estese il suo dominio con la sua moneta propria di scambio, ha introdotto le prime norme di diritto marittimo, ed era avanti nelle arti, teatro e sport. La sua scuola di retorica è diventata famosa e ha attirato molti ben noti Romani e Greci. Nel 2° secolo avanti Cristo Rodi divenne alleata con Roma, il quale portò ad un graduale indebolimento dell 'isola, che dal 4°secolo dopo Cristo divenne una prefettura romana. --St.Paul visitò l'isola e reclutato i primi cristiani nel 57 dopo Cristo, come fece anche la divione dell’impero romano nel 395 dopo Cristo, Rodi e le altre isole della "Provincia Insularum" furono incluse con l’impero bizantino. Attacchi marittimi e spesso saccheggiamente furono subiti dalla città nei secoli successivi. I Cavalieri dell'Ordine di San Giovanni si stabilirono a Rodi nel 1309 dopo Cristo. Durante il loro soggiorno la città fu dotata di una serie di maestosi edifici protetti da una cintura fortificata. Dal 1522 in poi fu parte del Dodecanneso dell'Impero Ottomano fino al 1912 dopo Cristo, quando cadde sotto il dominio italiano. Il trattato di Parigi concluse l’occupazione straniera, e nel marzo 1948 le isole sono state unite con la Grecia.

DA VEDERE

• Centro storico medievale
• Moschea di Solimano
• La Castellania
• Ospedale di Santa Caterina
• Il Palazzo dell’Ammiraglio
• Folk Dance Theatre
• Il Nuovo Mercato
• Il Palazzo dell’arcivescovo
• La Chiesa Evangelismos
• Municipio
• Teatro e Palazzo del Governo
• Moschea Murad Reis
• Istituto di Biologia Marina
• L'Acropoli di Ancient Rhodes
• L'antico cimitero di Agios Ioannis (San Giovanni)
• Il sito archeologico di Kamiros antica
• Il sito archeologico e l'Acropoli di Lindos
• Il sito di Ialysos Antichi

  • Team di Assistenza
  • S.OkumusS.Okumus
    Il Fondatore & CEO
    soguletyacht.net

  • E.AriE.Ari
    Direttore vendite
    eaguletyacht.net

  • O.PorkarO.Porkar
    Il Responsabile Delle Tecnologie Informatiche
    opguletyacht.net