Accedete, per favore

Per questa funzione devi registrarti o effettuare il login.

Zara a Nord Dalmazia Caicco Itinerario

7 Notti / 8 Giorni
Inizio / Fine: Zadar / Zadar
La Durata: 7 Notti / 8 Giorni
Zona di navigazione: Croatia
Crociera totale
Calcolatore... Miglia
Calcolatore... Ora
Giorno 1
The City of Zadar

Zadar is a beautiful Dalmatian City which is famous for its historical and cultural content. Tourists visit in numbers and they enjoy the ramparts that leave them imagining the place in ancient times. The architecture is a mix of cultures, some Renaissance and others more modern. The famous Sea Organ was the first of its kind in the world.

Zara è una bellissima città dalmata che è famosa per il suo contenuto storico e culturale. I turisti visitano in numero e si godono i bastioni che li lasciano immaginare il luogo nei tempi antichi. L'architettura è un mix di culture, alcune rinascimentali e altre più moderne. Il famoso Organo Marino è stato il primo del suo genere al mondo. Spettacolo originale Tradotto da Google
Giorno 2
Dugi Island

Heading north from Ravni Zakan, towards the Kornati Islands National Park, there is the island of Katina where there are berths and yachting facilities. The local restaurant, Mare, is among the oldest in the whole archipelago. Telascica Park has buoys for which you need to buy a ticket. Further along you will reach the Island of Dugi Otok with its well-equipped marina at Sali where you can restock on provisions. 

Dirigendosi a nord da Ravni Zakan, verso il Parco Nazionale delle Isole Kornati, si trova l'isola di Katina dove sono presenti attracchi e impianti per la nautica. Il ristorante locale, Mare, è tra i più antichi dell'intero arcipelago. Telascica Park ha boe per le quali è necessario acquistare un biglietto. Più avanti raggiungerete l'isola di Dugi Otok con il suo porto turistico ben attrezzato a Sali, dove potrete rifornirvi di provviste.
Spettacolo originale Tradotto da Google
Sali

Sali, the largest town on Dugi Otok, has a population of 1000.  It is the nearest town to the National Park of Kornati. Houses surround the small harbour which has been operational since the 17th Century. A fish processing factory in the South is evidence of the importance of fishing to the local economy. Don’t leave without sampling the day’s catch. 

Sali, la città più grande di Dugi Otok, ha una popolazione di 1000.
È la città più vicina al Parco Nazionale di Kornati. Le case circondano il piccolo porto che è stato operativo dal 17 ° secolo. Una fabbrica di lavorazione del pesce nel sud è la prova dell'importanza della pesca per l'economia locale. Non lasciare senza campionare il pescato del giorno. Spettacolo originale Tradotto da Google
La crociera del giorno
17 Miglia
1:45 Ora
Giorno 3
The Kornati Archipelago

The archipelago that has become the Kornati Islands National Park is made up of nearly 100 islands. It is difficult to imagine a better place for sailing. Located just a short distance north west of Kaprije, yachts need to buy a ticket in order to sail in these waters. They can be bought in advance or from rangers in locations within the Park. There are few better places for simply relaxing and cruising amongst the islands, exploring the many coves and bays. Ravni Zakan is a good island for mooring overnight if you wish to enjoy lovely local cuisine. 

L'arcipelago che è diventato il Kornati Islands National Park è composto da circa 100 isole. È difficile immaginare un posto migliore per la vela. Situato a breve distanza a nord ovest di Kaprije, gli yacht devono acquistare un biglietto per navigare in queste acque. Possono essere acquistati in anticipo o da rangers in località all'interno del parco. Ci sono pochi posti migliori per rilassarsi e navigare tra le isole, esplorando le numerose baie e baie. Ravni Zakan è una buona isola per l'ormeggio di una notte se desideri gustare una deliziosa cucina locale.
Spettacolo originale Tradotto da Google
Zlarin Island

The view of the 16th Century fortress of St. Nicholas and the Šibenik Archipelago as you sail through St. Anthony’s Canal is truly memorable. There is a marina on Zlarin, a small island with a sheltered bay, and no cars.  It is worth exploring but as an alternative go to Tijat, an uninhabited island north west of Zlarin where you will find real tranquility.

La vista sulla fortezza di San Nicola del XVI secolo e sull'arcipelago di Sebenico durante la navigazione attraverso il Canale di Sant'Antonio è davvero memorabile. C'è un porto turistico a Zlarin, una piccola isola con una baia riparata, e senza macchine.
Vale la pena esplorare, ma come alternativa andare a Tijat, un'isola disabitata a nord ovest di Zlarin dove troverai la vera tranquillità. Spettacolo originale Tradotto da Google
La crociera del giorno
39 Miglia
4:00 Ora
Giorno 4
Primošten

Primosten is a lovely town at the extreme south of the Kornati Islands. This small town is built on reclaimed land. It’s famous for its indigenous stone houses, churches, narrow streets as well as the production of olive oil and wine.

Primosten è un'incantevole città all'estremo sud delle isole Kornati. Questa piccola città è costruita su terreni bonificati. È famoso per le sue case di pietra indigene, le chiese, le strade strette e la produzione di olio d'oliva e vino. Spettacolo originale Tradotto da Google
La crociera del giorno
10 Miglia
1:00 Ora
Giorno 5
Skradin

Skradin is on the doorstep of the Krka National Park. It’s just a small town but its importance as grown because of nautical tourism. Šibenik and the Krka River are both nearby. The Park is known for its waterfalls, Slapovi Krke. The largest is Skradinski Buk which takes its name from the town of Skradin.

Skradin è alle porte del Parco Nazionale di Krka. È solo una piccola città ma la sua importanza è cresciuta grazie al turismo nautico. Sebenico e il fiume Krka si trovano entrambi nelle vicinanze. Il parco è noto per le sue cascate, Slapovi Krke. Il più grande è Skradinski Buk che prende il nome dalla città di Skradin. Spettacolo originale Tradotto da Google
La crociera del giorno
17 Miglia
1:45 Ora
Giorno 6
Šibenik

Sibenik itself is famous for the St. James Cathedral which has UNESCO World Heritage status. It was begun in 1431 but took just over a century before it was finally completed. Its first mention in history was in the 11th Century when it was the seat of the King. It is the oldest town on the eastern coast of the Adriatic. The Venetians spent three centuries here and they have left their mark in churches and palaces. In addition, it was situated at the boundary between Christianity and Islam with the Ottomans seeking a move further north.  As a direct result there are four impressive fortresses to see St. Michael, St. John, Šubićaevac and St. Nicholas which were built as a defence.

Sebenico stesso è famoso per la Cattedrale di San Giacomo che ha lo status di patrimonio mondiale dell'UNESCO. Fu iniziato nel 1431 ma impiegò poco più di un secolo prima che fosse finalmente completato. La sua prima menzione nella storia risale all'XI secolo quando era la sede del re. È la città più antica della costa orientale dell'Adriatico. I veneziani hanno passato qui tre secoli e hanno lasciato il segno nelle chiese e nei palazzi. Inoltre, era situato al confine tra Cristianesimo e Islam con gli Ottomani che cercavano un passaggio più a nord.
Come risultato diretto ci sono quattro imponenti fortezze per vedere San Michele, San Giovanni, Šubićaevac e San Nicola che sono stati costruiti come difesa. Spettacolo originale Tradotto da Google
Vodice

Vodice, famous for its diversity and vibrancy, has become a popular tourist resort on the Adriatic Coast of Croatia.  The town is situated along the coast within a wide bay area. Vodice can rightly be proud of its historical and cultural heritage.

Vodice, famosa per la sua diversità e vitalità, è diventata una rinomata località turistica sulla costa adriatica della Croazia.
La città è situata lungo la costa all'interno di un'ampia area della baia. Vodice può essere giustamente orgogliosa del suo patrimonio storico e culturale. Spettacolo originale Tradotto da Google
La crociera del giorno
13 Miglia
1:30 Ora
Giorno 7
Zadar

Zadar is considered by many to be one of the most beautiful Dalmatian cities. It is a city of tourism, and it is famous for its extraordinary history and rich cultural heritage. Zadar is a city monument, surrounded by historical ramparts. These ramparts are a real treasury of the archaeological and monumental riches of ancient and medieval times, Renaissance and many contemporary architectural achievements such as the famous Sea Organ, the first of its kind in the world.

Zara è considerata da molti come una delle più belle città della Dalmazia. È una città del turismo ed è famosa per la sua straordinaria storia e il ricco patrimonio culturale. Zara è un monumento della città, circondato da mura storiche. Questi bastioni sono un vero tesoro delle ricchezze archeologiche e monumentali di epoca antica e medievale, del Rinascimento e di molte realizzazioni architettoniche contemporanee come il famoso Organo Marino, il primo del suo genere al mondo. Spettacolo originale Tradotto da Google
La crociera del giorno
38 Miglia
4:00 Ora
Giorno 8
Zadar

If you sailed out of Zadar without getting a chance to explore it, you must surely make time to do so after the end of your yacht charter.

Se navighi fuori da Zara senza avere la possibilità di esplorarlo, devi sicuramente trovare il tempo per farlo dopo la fine del tuo noleggio. Spettacolo originale Tradotto da Google
La crociera del giorno
1 Miglia
0:15 Ora

Vuoi noleggiare un caicco per questa rotta?

Invia una richiesta utilizzando i pulsanti qui sotto e ottieni la migliore offerta per il perfetto caicco.

+90 252 316 9616

Lun - Ven: 9:00 - 20:00 | Sab - Dom: 9:00 - 14:00