Accedete, per favore

Per questa funzione devi registrarti o effettuare il login.

Marmaris - ısole greche - Marmaris

Bodrum Itinerario Crociere sul Caicco
Giorno 1 - Marmaris

Marmaris è una città portuale e un centro turistico sulla costa del Mediterraneo, si trova nel sud-ovest della Turchia, nella Provincia di Mugla. E’ un angolo di paradiso dove si possono vedere tutti i gradi e le armonie di verde e di blu durante i dodici mesi dell'anno. L'abbondanza di baie del litorale, il suo essere un porto naturale, le città antiche, le attrazioni naturali, le strutture per la Crociera Blu, il porto turistico per 800 barche e le attrezzature per sport acquatici sono gli elementi che fanno di Marmaris un paradiso per turisti.Marmaris è uno delle località più eleganti per gli yacht di tutta la Turchia. E’ il posto in cui si incontrano le barche più belle. Il paesaggio è disegnato dal mare blu, dai monti e dalle pinete. Troverete molti negozi, caffè e ristoranti lungo le strette vie del paese.

Le Foto dei Baie > Marmaris
Giorno 2 - Rhodes Island
Le Foto dei Baie > Rhodes Island
Giorno 3 - Symi Island

Symi è il porto più bello della Grecia. Troverete su entrambi i lati un fiordo ripido con file di case, alcune bianche, altre giallo pastello, ma tutte con frontoni neoclassici che ci ricordano che 100 anni fa questa era una delle isole più ricche della Grecia. Non c'è stata nessuna moderna costruzione in cemento e ora queste belle e vecchie case vengono resuscitate per i visitatori. Lo spirito dell'isola è rimasto intatto.

Le Foto dei Baie > Symi Island
Giorno 4 - Bozburun

Bozburun è rinomata per il commerciofiorente legato alle spugne e alla costruzione di caicchi. Alcuni dei migliori artigiani del legno e della costruzione di caicchi forti e belli si trovano in questa regione, che è il motivo per cui i nomi più importanti nel settore impiegano i costruttori di barche di Bozburun. Grazie alla produzione di yacht e caicchi, Bozburun è diventata un’attrazione, visitata da turisti provenienti da tutto il mondo.

Le Foto dei Baie > Bozburun
Giorno 5 - Serce Bay , Bozukkale

Serce è il posto in cui le barche impegnate nella Crociera Blu ormeggiano. Il luogo offre una brillante immagine del fondo del porto ed è ben protetto dalle condizioni atmosferiche più avverse. Sondaggi e scavi subacquei hanno portato a molte scoperte tra cui una vetreria molto antica conservata nel Museo Sottomarino di Bodrum. Il porto di Sparrow è il posto in cui si concentrano i reperti archeologici. A circa un chilometro prima di Sparrow, sulla destra ci sono i villaggi di Kırkkuyular e Sindilli, dove sono visibili molte case in pietra abbandonate. A Kirkkuyular, la residenza più antica della regione, ci sono 40 cisterne. L'acqua in questa regione è salina e non idonea alla zootecnia e l'agricoltura. I residenti utilizzano i pozzi per uso domestico.

Bozukkale (Loryma) è una città antica che risale al X a.C.. Ci sono nove torri nelle mura del castello che si estendono seguendo un modello rettangolare. Il castello e le torri si sono conservati molto bene e sono in buono stato. Kale significa “corrotto”, pertanto, il nome del luogo può essere attribuito al fatto che manca unaparte del castello. Bozukale veniva usata come baia dalle navi della marina britannica e ora è considerata un cantiere navale sulla riva. Era inoltre il luogo in cui era possibile guardare tutte le imbarcazioni dell’Egeo. La sua posizione geografica strategica e la porta stretta venivano utilizzate anche dalle navi che salpavano in direzione del porto di Atene. Nel 395 a.C., il comandante ateniese Karori venne in questi posti. Prima della battagliadi Cnido del 305 a.C., Demetrio, figlio di Antigone, scelse questo porto per i preparativi prima di attaccare Rodi.

Le Foto dei Baie > Serce Bay Bozukkale
Giorno 6 - Kizil Island , Arap Island

Al tramonto il sole colpisce le pietre e si colora di rosso cremisi, un colore che ricorda il suolo dell'isola. L'isola prende il nome da questo fenomeno. Su questa isola ci sono poche infrastrutture. La punta meridionale dell'isola ha un faro che guida il traffico marittimo. A nord-ovest trovate le isole di Deliktas, l’ideale per le immersioni e la pesca. Le onde rosse della costa orientale dell'isola lavano l'ampia spiaggia di sabbia e sono adatteal nuoto.

Le Foto dei Baie > Kizil Island Arap Island
Giorno 7 - Paradise Island , Kumlubuku

Paradise Island è in realtà una penisola coperta di foreste. Si trova all'ingresso della baia di Marmaris ed è molto frequentata da chi vuole fare escursioni giornaliere in barca. Quasi ogni barca si ferma qui per consentire ai turisti di essere testimoni della bellezza naturale di questo luogo. Bisogna camminare per circa 8 km prima di raggiungere lo stretto di Liar e poi bisogna camminare dritto fino a ParadiseIsland. Il sentiero offre un'opportunità unica per una bella passeggiata nella natura. Lo stretto di Liarprende il nome dalla struttura geografica dello stretto del Bosforo che assomiglia a un bugiardo. Si tratta di una zona rocciosa, ma è possibile utilizzare un caicco e vedere lo spettacolare paesaggio di ParadiseIsland. Ci sono molti buoni ristoranti e caffè vicino all’isola.ParadiseIsland è ideale per il nuoto. Potete trascorrere una giornata sull'isola senza annoiarvi.

Kumlubuku è una grande baia a un miglio a nord di Kadirga Limani, vicino a Marmaris. Immersa in uno splendido paesaggio, la baia è dominata dai ruderi dell'antico insediamento di Amos. I luoghi da visitare sono: l'acropoli, un anfiteatro, un tempio e un altare di Dioniso. Per arrivare in questo importante sito storico è necessario fare una bella camminata ma gli sforzi saranno premiati con viste spettacolari. E durante la discesa potrete gustare le ottime crepes servite dal hotel Dionysus. Troverete un ristorante con allettanti capanne di paglia e cuscini giganti proprio sulla riva. E’ un posto ideale per riposarsi per poche ore. Il ristorante serve cibo cinese abbastanza buono che può essere interessante per chi ha mangiato abbastanza carne alla griglia sullo yacht. Quando il sole tramonta, il personale del ristoranteaccende delle enormi torce lungo la spiaggia e il molo è illuminato da luci subacquee. E’ una vista spettacolare. Le incontaminate acque cristalline della baia consentono lo snorkeling.

Giorno 8 - Marmaris

Marmaris è una città portuale e un centro turistico sulla costa del Mediterraneo, si trova nel sud-ovest della Turchia, nella Provincia di Mugla. E’ un angolo di paradiso dove si possono vedere tutti i gradi e le armonie di verde e di blu durante i dodici mesi dell'anno. L'abbondanza di baie del litorale, il suo essere un porto naturale, le città antiche, le attrazioni naturali, le strutture per la Crociera Blu, il porto turistico per 800 barche e le attrezzature per sport acquatici sono gli elementi che fanno di Marmaris un paradiso per turisti.Marmaris è uno delle località più eleganti per gli yacht di tutta la Turchia. E’ il posto in cui si incontrano le barche più belle. Il paesaggio è disegnato dal mare blu, dai monti e dalle pinete. Troverete molti negozi, caffè e ristoranti lungo le strette vie del paese.

Le Foto dei Baie > Marmaris
  • Team di Assistenza
  • S.OkumusS.Okumus
    Il Fondatore & CEO
    soguletyacht.net

  • I.OkumusI.Okumus
    Relazioni con clienti
    ioguletyacht.net

  • E.KantarmisE.Kantarmis
    Responsabile Operativo
    ekguletyacht.net

  • E.AriE.Ari
    Direttore vendite
    eaguletyacht.net

  • A.KantarmisA.Kantarmis
    Consulente vendite
    akguletyacht.net

  • K.Cemal DikK.Cemal Dik
    Consulente vendite
    kdguletyacht.net

  • S.Ates DogangunS.Ates Dogangun
    Il Responsabile Contabilita
    saguletyacht.net

  • O.PorkarO.Porkar
    Il Responsabile Delle Tecnologie Informatiche
    opguletyacht.net

  • F.CelikF.Celik
    Assistente d'ufficio
    fcguletyacht.net