English (US) English (UK) Español Deutsch Français Nederlands русский עִברִית العربية Türkçe 中文
Garanzia di rimborso 100% per Covid-19Vista

Mini crociera da Fethiye a Olympos

Affitto della cabina - Tradizionale

3 Notti
Pensione Completa
Con equipaggio
Condiviso
No animali
Giorno 1
Fethiye

La crociera inizia tra le 10:00 e le 10:30 dal porto di Fethiye. Fethiye è un ottimo punto di partenza o di arrivo per una crociera in caicco e ha alcune isole che punteggiano la costa aggiungendo spezie a una città già colorata con un sacco di cucine locali per le vostre papille gustative. È un noto centro turistico nel sud-ovest della Turchia e ha molti bar, ristoranti e molti luoghi di intrattenimento diurno e notturno. Fethiye di per sé è ricca di storia con una serie di interessanti siti archeologici e l'area è ricca di cultura stratificata, costruita nel corso dei secoli.

Samanlik Baia

La nostra prima tappa della giornata sarà la baia di Samanlik dove potrete nuotare e pranzare. Abbastanza vicino a Fethiye è Samanlik Bay, questa piccola baia è considerata una posizione ideale per l'ancoraggio, anche quando Fethiye è vicino. Le piste che scendono verso la baia sono coperte di alberi e le acque sono fresche e invitanti.

Oludeniz (Il Mar Morto)

Poi faremo una crociera a Ölüdeniz (The Blue Lagoon). Ölüdeniz è turco per il Mar Morto, che deriva dalle acque calme che sembrano brillare come un vetro tutto l'anno. È uno dei luoghi turistici più visitati e popolari della costa turchese della Turchia sud-occidentale. La laguna blu si trova all'interno di un recinto di ciottoli, e le acque sono cristalline, acquamarine e sfumature diverse di blu. Dietro la città c'è il monte Babadağ, che stabilisce il ritmo per la comunità del parapendio. Questo è considerato uno dei migliori e più bei posti di parapendio al mondo. Per i visitatori che arrivano in yacht, questo è un luogo ideale per lo snorkeling e le immersioni subacquee, dal momento che la laguna ha un sacco di piccole grotte sottomarine e un sacco di interessanti fauna e vita marina.

Isola di Gemiler

San Nicola (Gemiler Island) è considerato il luogo di riposo di San Nicola, o quello che noi tutti conosciamo come Babbo Natale, che è anche il Santo Patrono dei Marinai. Durante l'era paleocristiana, questa era un'isola molto attiva con molti commerci e commercio. E 'la sua casa per alcune rovine bizantine e la tomba di San Nicola. L'isola è ora un luogo di pellegrinaggio, nonché una tappa preferita per gli yacht. Cena e pernottamento saranno in questa splendida baia.

Giorno 2
Firnaz Baia

Verso l'alba partenza per Firnaz Bay vicino a Kalkan per la colazione

Kas

La nostra barca sarà ancorata al porto di Kas per poter scendere dal tabellone e visitare questo piccolo e affascinante villaggio di pescatori. Kas era un tempo un piccolo villaggio di pescatori, oggi è una città turistica in crescita con un bel porto turistico e condizioni perfette per le immersioni subacquee. Infatti, Kas è considerato uno dei principali centri di immersione della Turchia e offre in tutti i sensi.
Molto vicino al porto c'è un antico anfiteatro, e intorno al porto ci sono molti piccoli ristoranti e taverne che offrono pasti a base di pesce fresco.

Kekova

Est di Kas è l'isola di Kekova. In una baia vicino a Kekova, ci fermiamo a nuotare, a cena

Giorno 3
Simena (Kalekoy)

Andremo in crociera nella città sommersa di Kekova a Simena. (questo sito archeologico romano di Licia è qui protetto, quindi solo alla ricerca!). Simena, un tradizionale villaggio di pescatori turco senza accesso in auto. C'è un castello bizantino / ottomano. Simena ospita una grande necropoli, e insieme alla sua posizione forniscono una bellezza naturale di duro e morbido. Le acque turchesi che lambiscono le spiagge sabbiose offrono un'esperienza di nuoto rilassante e perfetta a tutti i visitatori.

Gokkaya

Questa meravigliosa località si trova di fronte a tre isole, l'isola di Asirli, l'isola di Kiseli e l'isola di Kasirli. Entrare nel porto di Gokkaya avviene di solito quando arriva da Kekova, ed è fatto navigando tra le isole di Asirli e Kiseli. Il canale profondo offre ampia protezione dalle rocce di Martini Kayagligi. Ciò che sorprende di questa baia sono le fredde acque sorgive che filtrano giù dalle montagne e scorrono nella baia. Ciò fa sì che le acque abbiano due livelli di temperatura, uno strato superiore più freddo e un livello inferiore più caldo. Oltre al mare e alle isole, si accede anche all'antica Acropoli che si trova nell'antica città di Istlada, che si trova accanto alla città di Kapakli. Ci sono sarcofagi e tombe a forma di stele, alcuni con iscrizioni del IV secolo, la tomba più famosa è quella di Hoyran.
Nella baia di Gokkaya sono disponibili sport acquatici facoltativi. Cena e pernottamento saranno a Gokkaya Bay.

Giorno 4
Pirate Cave

Dopo colazione, diamo un'occhiata alla grotta dei pirati prima di raggiungere il porto di Demre (Andriake). La grotta blu è anche conosciuta come la grotta dei pirati, per la sua posizione geografica era un tempo luogo ideale per i pirati che attendevano navi mercantili che viaggiato lungo il mare Mediterraneo. Oggi la grotta può essere raggiunta solo in barca. La grotta blu ha preso il nome dalla tonalità blu abbagliante dell'acqua. Puoi nuotare attraverso l'ingresso basso nella scogliera e ammirare le pareti di pietra di zaffiro mentre la luce del sole rimbalza sul mare che riempie la caverna di luce blu. Alla foce di Blue Cave c'è una bassa sporgenza dalla quale puoi lanciarti nell'acqua cristallina. Anche i non nuotatori possono godersi la bellissima Grotta Azzurra in quanto si può remare all'interno in canoa dal caicco o andare alla deriva con un piccolo gommone.

Demre

Ciò che rende popolare Demre sono la sua Chiesa di San Nicola e le Myra Rock Tombs, incastonate nella montagna, scavate nella montagna. Le montagne del Tauro dietro Demre danno un contrasto verde e marrone contro il cielo blu e il mare azzurro scintillante. Ci sono molti reperti archeologici disseminati in questa penisola, quindi se sei interessato alle antiche leggende della Turchia e della Grecia, questa è un'area che vorresti studiare da vicino.

Olympos Sbarco tra le 11:00 - 12:00 nel porto di Demre (Andriake). Il trasferimento in autobus è disponibile da qui fino alla strada principale di Olympos.

Richiesta di proposta